Username
Password
recupera password

19 gennaio 2013

Morto Fabrizio Puddu, 25 anni, in un incidente avvenuto ad Elmas


Fabrizio Puddu, 25enne di Assemini, è morto in un incidente stradale avvenuto nella via Sulcitana, ad Elmas.
Puddu era alla guida della sua moto quando, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo finendo sotto le ruote di un camion.
Nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorsi, per il centauro non c'è stato nulla da fare.

Tags: incidente stradale; motociclista

Inserisci un tuo pensiero per FABRIZIO PUDDU
Nome
Cognome
Email
Codice di verifica

Inserisci un tuo video con FABRIZIO PUDDU
Nome
Cognome
Email
Codice Youtube
Inserisci il codice di youtube:
es: dal link http://www.youtube.com/watch?v=2sAHiR0rkJg inserire solamente 2sAHiR0rkJg
Codice di verifica

Inserisci una tua foto con FABRIZIO PUDDU
Nome
Cognome
Email
Clicca qui!
    Codice di verifica


    Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere i propri pensieri, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto (leggi la pagina disclaimer) e dovranno rispettare la netiquette.
    Per segnalare abusi e problemi: associazione@sepolcri.it

    Articolo letto 1018 volte
    In ricordo
    • Walter Frederick Morrison
      09/02/2010
    • Costante Girardengo
      09/02/1978
    • Eluana Englaro
      09/02/2009
    • Andrew McAuley
      09/02/2007
    • Margaret Rose Windsor
      09/02/2002
    • Niccolò Galli
      09/02/2001
    • Osamu Tezuka
      09/02/1989
    • Francesca Sanvitale
      09/02/2011
    Ultimi pensieri
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao bello de zia.......gli angeli con la loro luce siano con te......un abbraccio,un bacio,un ti voglio bene...

    Pensiero di zia f del 09 febbraio 2016
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao bello de zia.....affido la mia piccola preghiera al vento,sarò certa che ti arriverà ovunque tu sia diretto........un abbraccio,un bacio,un ti voglio bene.....

    Pensiero di zia f del 08 febbraio 2016
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao bello de zia........il pensiero è sempre rivolto verso te,ovunque tu stia viaggiando....gli angeli siano con te con la loro luce........un abbraccio.un bacio,un ti voglio bene.....

    Pensiero di zia f del 07 febbraio 2016
    @fiora pavinelli cara zia, ti ringraziamo per tutto l'amore che ci hai donato. Sei sempre nei nostri cuori. Alberto e Gianfranco

    Pensiero di ALBERTO del 06 febbraio 2016
    @nino pavinelli caro zio sei sempre nei nostri cuori. Alberto e Gianfranco.

    Pensiero di ALBERTO del 06 febbraio 2016
    @lily pavinelli cara zia, ci manchi molto ma il tuo dolce sorriso e' sempre nei nostri cuori. Franco e Alberto

    Pensiero di ALBERTO del 06 febbraio 2016
    @aldo pavinelli caro papa', a distanza di tanti anni sei sempre nei nostri cuori. tuoi figli Alberto e Gianfranco

    Pensiero di ALBERTO del 06 febbraio 2016
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao bello de zia.....se ci fosse un orario per le visite lassù, ovunque vi troviate ,salirei immediatamente.....e insieme a te ,rivredrei anche nonna e nonno.........un abbraccio,un bacio,un vi voglio bene......

    Pensiero di zia f del 06 febbraio 2016
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao bello de zia......leggimi sempre in fondo al cuore.......un abbraccio,un bacio,un ti voglio bene....

    Pensiero di zia f del 05 febbraio 2016
    Marco Lospinuso@Marco Lospinuso Ciao Cuore mio,
    innanzitutto voglio ringraziarti perchè in questi giorni difficili mi sei stato vicino sempre sempre, ho avvertito costantemente la tua presenza, i tuoi abbracci,i tuoi baci......grazie perchè rieci ad intercedere con Dio, per proteggerci, per darci conforto, speranze, amore.
    In alcuni giorni sono veramente stanza di tutto, ho paura di soffrire di continuare a soffrire, ho paura di questa vita che riserva solo brutture, ho paura di non farcela....poi come per incanto Dio mi solleva, mi da la forza e tu che mi guardi dal cielo ti sciughi una lacrima e mi abbracci teneramente per riprendere a sorridermi.
    Quanto ho bisogno di te vita mia, quanto vorrei averti qui, solo Dio lo sa e solo Dio sa quando riuscirò nuovamente ad abbracciarti.
    Ti amo figlio mio

    Pensiero di lucia del 04 febbraio 2016

    LA FILOSOFIA

    La filosofia del sito SEPOLCRI è quella di poter lasciare un ricordo delle persone scomparse dalla vita terrena.
    Ricordiamo i nostri cari con foto, frasi e video che li ritraggono nei momenti felici.
    Ripercorriamo il pensiero di Ugo Foscolo e con la nuova tecnologia facciamo in modo che i morti vivano nel ricordo dei vivi

    COME FUNZIONA

    Inserimento proprio Caro.
    Attraverso la voce del Menu SEGNALA si accede all'inserimento della persona che si vuole ricordare con dati, foto ed eventuali pensieri nella pagina personale a lui/lei dedicata, dove parenti e amici potranno scrivere a loro volta, inserire video o foto per commemorarne il ricordo.
    A colui che inserisce i dati viene attribuita una password per effettuare successivi inserimenti.

    Inserimento pensieri-video-foto-ricordi
    Dalla Pagina Personale o dalla NEWS riguardante la persona da commemorare è possibile inserire pensieri, foto o video.
    A colui che inserisce viene attribuita una password.
    Con questa password è possibile inserire ulteriori ricordi sia dei propri cari che di quelli inseriti da altri utenti.
    Tutto questo nel rispetto della privacy di chi inserisce i dati e delle persone da ricordare.

    Febbraio 2016
    lu ma me gi ve sa do
    01 02 03 04 05 06 07
    08 09 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29            
    Sepolcri - I morti vivono nel ricordo dei vivi.
    Associazione culturale SEPOLCRI
    NOTE E DISCLAIMER

    Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7-03-2001 ma frutto della libertà d'espressione.

    Licenza Creative Commons

    Sepolcri
    è pubblicato sotto una licenza
    Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.