Username
Password
recupera password

27 febbraio 2011

Morto Peter Colat, subacqueo zurighese.

Morto Peter Colat, subacqueo zurighese.


Peter Colat, 42 anni, residente a Rafz nel canton Zurigo, è deceduto oggi in ospedale dopo essere rimasto gravemente ferito ieri mentre si stava allenando nel lago di Davos, località grigionese, per prepararsi a battere il record mondiale di immersione sotto il ghiaccio in apnea.
Colat si stava allenando con altre due persone: doveva percorrere dei tratti sotto la superficie gelata e riemergere ad intervalli regolari  in appositi fori scavati nel ghiaccio. Quando l'atleta non è riemerso dal foro posizionato a 50 metri dalla partenza, lo sportivo che lo precedeva, regolarmente emerso, si è tuffato per cercarlo, ma non trovandolo subito, ha allertato i soccorsi che l'hanno recuperato dopo 2 minuti e 45 secondi.
Trasportato con la Rega all'ospedale cantonale di Coira, è scomparso questa mattina. Questo quanto comunicato dalla polizia.
Il tentativo di battere il record mondiale, in mano ai tedeschi (108 metri), previsto per oggi è stato annullato.



Tags: uomo

Inserisci un tuo pensiero per PETER COLAT
Nome
Cognome
Email
Codice di verifica

Inserisci un tuo video con PETER COLAT
Nome
Cognome
Email
Codice Youtube
Inserisci il codice di youtube:
es: dal link http://www.youtube.com/watch?v=2sAHiR0rkJg inserire solamente 2sAHiR0rkJg
Codice di verifica

Inserisci una tua foto con PETER COLAT
Nome
Cognome
Email
Clicca qui!
    Codice di verifica


    Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere i propri pensieri, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto (leggi la pagina disclaimer) e dovranno rispettare la netiquette.
    Per segnalare abusi e problemi: associazione@sepolcri.it

    Articolo letto 1624 volte
    In ricordo
    • Francis Fran Crippen
      23/10/2010
    • Neil Fujita
      23/10/2010
    • Marco Simoncelli
      23/10/2011
    • Fabrizio Cardellino
      23/10/2012
    • Ivo Calissi
      23/10/2012
    • Nicoletta Di Gennaro
      23/10/2013
    Ultimi pensieri
    Marco Lospinuso@Marco Lospinuso Ciao amore mio,
    sono molto stanca, ho quasi timore a dirlo, non l'ho mai detto, non ho fatto mai pesare niente a voi, non volevo farvi assistere alla mia stanchezza, ai miei problemi di lavoro....tornavo e torno a casa con il sorriso anche se ho il cuore a pezzi, anche se vorrei arrendermi ed aspettare il tuo incontro............a volte penso:" ecco stò per cedere....forse morirò e vedrò Marco".....lo so sono pensieri assurdi ma questa forza prorompente che ho, questo mio affannarmi pur di andare avanti e non pensare a nulla non so proprio a cosa mi porterà.Ma io sono forte vero amore? lo dicono tutti...."tu sei una donna forte"....ma che ne sanno loro del mio cuore che cade a pezzi, che ne sanno delle mie finte risate, che ne sanno delle emozioni amputate................che ne sanno che cosa possono sapere coloro che hanno la fortuna di avere accanto i loro figli, di continuare a crescerli,a proteggerli, a fare proggetti.Certo anch'io ho altri figli ma la nostra felicità non potrà piu' essere piena, tutto è vissuto a metà.............ci manchi TU e ti portiamo nel cuore.Spessissimo parliamo di te tutti insieme ma altre volte ognuno di noi nel silenzio ti ricorda e vive emozioni di cui si è gelosi.
    Io mi semto stordita Marco, il lavoro mi ammazza ed a volte credo proprio di farlo di proposito.....la mente è stracolma di pensieri, di preoccupazioni, impegni ed io vado avanti come una pazza dicendo a me stessa " dai Lucia vai avanti ce la fai................" mi autodistruggo ma ne sono felice.....e tu lo sai, tu mi accompagni in questo percorso e con te tutto è diverso.Grazie amore per la forza che mi dai, perchè alimenti i miei impegni per distrarre la mia mente dalla realtà............sono sicura, è opera tua e posso solo dire che SEI STATO GRANDE ANCHE IN QUESTO"...TI ADORO FIGLIO MIO

    Pensiero di lucia del 22 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao angelo bello de zia.....sai e vedi, quello che ci sta accadendo,se puoi angelo bello de zia,stai vicino a A. e ad A.e a zio C.oggi più che mai......pregherò a modo mio per te e x tutti i tuoi nuovi amici....ti voglio bene con tutto il mio cuore.....ciao angelo mio,a presto

    Pensiero di zia f del 22 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti Mio caro figlio hai, avete saputo cosa è successo qui da noi, della piccola Susy strappata dalle mani della sua mamma da un pirata della strada..................e che il Signore l'abbracci con tenero Amore forte a se, senz'altro già starà li con Voi,come in quella foto, e starà pregando per la sua mamma che esca fuori dalla situazione in cui versa! Maurizio sii sempre la luce per tuo fratello Marco, la forza per il tuo papà e per la tua Luigia. TI AMO FIGLIO MIO.

    Pensiero di MAMMA del 21 ottobre 2014
    Damiano Russo@Damiano Russo Carissimo Damiano
    è passato un altro anno senza di te
    mi dispiace tanto
    riposa in pace

    Pensiero di Alessandra del 21 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao angelo bello de zia.......cerco di sopravvivere nel ricordo delle belle risate e tanta caciara che facevamo tutti insieme.....mi mancano terribilmente,ma soprattutto mi manchi tu,mi mancano mamma e papà(nonna e nonno)....vi abbraccio forte,vi voglio bene......

    Pensiero di zia f del 21 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao angelo bello de zia.....ho acceso il camino,prendi nonna e nonno e venite giù,cosi' ci raccontiamo un pò di cose,come ai bei tempi....vi aspetto...3 abbracci,3 baci,3 vi voglio bene......vi aspetto......ciao

    Pensiero di zia f del 20 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao angelo bello se zia...ti aspetto al nostro solito posto,non tardare,vieni appena puoi.....ti aspetto.....ssi sempre la luce per Marco,la forza per mamma e per papà.......un abbraccio,un bacio,un ti voglio bene........ciao a presto

    Pensiero di zia f del 20 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao angelo bello de zia......oggi si fanno 6 mesi dalla tua partenza.6 lunghi mesi,di domande,di perché,di incredibilità,di ripetermi"no,non è possibile,che qualcuno o qualcosa ti abbia potuto portare via in assoluto silenzio,nelle prime ore di una nuova alba,di un nuovo giorno,ancora domande sopra domande,è vero caro angelo mio,che cè la chiesa ,la preghiera,il credere,la fede,ma a modo mio credo di farlo,forse è poco,è nulla il credere mio,mi fa" sollievo,"pensarti dentro la mia testa come ad un angelo,avvolto in una grande luce,che mi avvolgi a te in quel momento,poi mi desto e tutto svanisce,per tornare a domandarsi , perché?..........sii sempre la luce per Marco,la forza per mamma e papà.Caro angelo bello de zia,ti stringo forte al mio cuore,un abbraccio,un bacio,un grande ti voglio bene....ciao a presto

    Pensiero di zia f del 19 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti Figlio...............sono 6 mesi domani che non ti abbraccio,che non ti tocco,non ti parlo,non ti vedo................come faccio ad andare avanti in questo modo, ce la sto mettendo tutta specialmente per tuo fratello Marco e per il tuo papà........ma è dura............GESù SAI COSA HA PROVATO LA TUA DOLCISSIMA MAMMA, SAI COME HA SOFFERTO, MA TU GLI HAI DATO LA FELICITà DI RIVEDERTI PER UN'ULTIMA VOLTA........NON PRETENDO NIENTE, NON SONO PURA COME LO ERA LA TUA MAMMA, NON HO ALCUN DIRITTO DI RIVEDERE mio figlio, ma almeno Gesù poco poco, un istante solo TI PREGO Gesù un'ultima volta, hai permesso di andare da Elisa, ma una mamma è una mamma, sono una MAMMA, una mamma che sta per scoppiare il cuore per la mancanza del proprio figlio. Donagli a mio figlio solo un frangente di attimo una folata ndi vento, ma TI PREGO permettegli di venirmi almeno in sogno, Gesù non puoi negare questo a una mamma, a noi mamme che con il proprio figlio è morta anche un pezzo di se. Anche se chiedo e non dovrei, anche se sto chiedendo PERDONAMI MA HO IL CUORE A PEZZI. GESù CONFIDO IN TE e solo tu sai cos'è giusto e no ma in questo momento specialmente pensando che oggi 18 ottobre sono le ultime ore di vita terrena per mio figlio per passare alla VOSTRA VITA ETERNA che ora come ora, come in questo momento, in questo attimo non l'accetto!!!!! Se potete perdonatemi di questi miei pensieri terreni. TI AMO FIGLIO MIO......TI AMOOOOOOO

    Pensiero di MAMMA del 18 ottobre 2014
    Maurizio  Maialetti@Maurizio Maialetti ciao angelo bello de zia.....so che sei un angelo,chissà con quale nome,chissà con quale compito,chissà con quale luce........quanti chissà..una cosa solo sono certa ,quella di essere tu il mio angelo.........ti voglio bene,un bacio,un abbraccio....sii sempre in ogni attimo la luce per Marco,e se puoi solleva mamma e papà da questa partenza,cosi' atroce,sofferente....tvb ciao a presto

    Pensiero di zia f del 18 ottobre 2014

    LA FILOSOFIA

    La filosofia del sito SEPOLCRI è quella di poter lasciare un ricordo delle persone scomparse dalla vita terrena.
    Ricordiamo i nostri cari con foto, frasi e video che li ritraggono nei momenti felici.
    Ripercorriamo il pensiero di Ugo Foscolo e con la nuova tecnologia facciamo in modo che i morti vivano nel ricordo dei vivi

    COME FUNZIONA

    Inserimento proprio Caro.
    Attraverso la voce del Menu SEGNALA si accede all'inserimento della persona che si vuole ricordare con dati, foto ed eventuali pensieri nella pagina personale a lui/lei dedicata, dove parenti e amici potranno scrivere a loro volta, inserire video o foto per commemorarne il ricordo.
    A colui che inserisce i dati viene attribuita una password per effettuare successivi inserimenti.

    Inserimento pensieri-video-foto-ricordi
    Dalla Pagina Personale o dalla NEWS riguardante la persona da commemorare è possibile inserire pensieri, foto o video.
    A colui che inserisce viene attribuita una password.
    Con questa password è possibile inserire ulteriori ricordi sia dei propri cari che di quelli inseriti da altri utenti.
    Tutto questo nel rispetto della privacy di chi inserisce i dati e delle persone da ricordare.

    Ottobre 2014
    lu ma me gi ve sa do
        01 02 03 04 05
    06 07 08 09 10 11 12
    13 14 15 16 17 18 19
    20 21 22 23 24 25 26
    26 27 28 29 30 31  
    Sepolcri - I morti vivono nel ricordo dei vivi.
    Associazione culturale SEPOLCRI
    NOTE E DISCLAIMER

    Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7-03-2001 ma frutto della libertà d'espressione.

    Licenza Creative Commons

    Sepolcri
    è pubblicato sotto una licenza
    Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.